Più di 100 pazienti sotto controllo a Krabi

L’Ufficio Provinciale della Sanità Pubblica di Krabi sta monitorando più di 100 pazienti sospettati di essere portatori del Wuhan coronavirus, e cinque di loro dovranno sottoporsi ad ulteriori analisi del sangue, ha detto Wittaya Watthanuengkowit, il medico della clinica, ieri.

Più di 100 pazienti sono sotto osservazione

“Attualmente, stiamo monitorando più di 100 pazienti provenienti dalla Cina; il 10% di loro è di nazionalità thailandese”, ha detto. Queste persone hanno avuto febbre o altri sintomi e sono state curate in diversi ospedali della provincia di Krabi.

Al momento, sono stati autorizzati a soggiornare in hotel, sotto lo stretto controllo dei manager degli hotel e delle équipe mediche sia del governo che di organizzazioni private.

I casi sospetti sono in quarantena negli ospedali, mentre si attendono i risultati delle analisi del sangue: ” Abbiamo ordinato a tutti gli ospedali di mettere a disposizione più di 100 stanze per monitorare esclusivamente i casi sospetti di infezioni in futuro”, ha detto il medico.

Gli oltre 100 turisti provenienti dalla Cina saranno monitorati per altri 14 giorni“, ha aggiunto.

 

Ricorda di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram, per rimanere sempre aggiornato su nuove guide e notizie sulla Thailandia!