22.

Maya Bay a Phi Phi Leh affollata dai turisti.

Maya Bay Tours inoltre conferma che non sarà permesso a nessuna barca di ormeggiare o visitare la baia.

Leggiamo una nota sul loro sito: “Siamo stati avvisati che che Maya Bay sarà chiusa dal 1 Giugno al 30 Settembre 2018 per permettere il recupero della baia e dei suoi coralli. Nessuna barca potrà ormeggiare nella baia, ma passeremo accanto ad essa”.

Il settore turistico rappresenta il 12% dell’economia Thailandese, ma parecchi sono i dubbi riguardo la capacità di gestire questo numero sempre crescente di turisti e l’impatto ecologico portato dal turismo di massa.

Quest’anno il governo ha vietato sigarette e rifiuti in 24 spiagge vista la preoccupazione per l’ambiente di quelle zone.

Alcune persone del settore sostengono però che la chiusura di Maya Bay avrà un impatto quasi impercettibile.

Geng, 35 anni, receptionist in un albergo di Phi Phi Island rassicura: “Ci sono altri posti da visitare che sono altrettanto interessanti, da Giugno a Settembre non è alta stagione e posso portare i turisti in altri posti, come Monkey Beach e Bamboo Island”.

Continua

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.