consorte reale privata dal titolo

La consorte reale ufficiale del re della Thailandia è stata spogliata del suo titolo pochi mesi dopo che le è stata data la rara designazione, accusata, in una dichiarazione del palazzo il lunedì, di infedeltà e di voler sostituire la regina.

Il re, che salì al trono nel 2016 dopo la morte del padre, aveva nominato la consorte reale meno di tre mesi fa, nel suo 67° compleanno, e solo due mesi dopo aver sposato la sua quarta moglie. Il titolo di consorte reale non era stato utilizzato da quasi un secolo.

La dichiarazione, pubblicata nella Royal Thai Government Gazette a nome del re Maha Vajiralongkorn Bodindradebayavarangkun, afferma che la consorte spodestata, Sineenat Bilaskalayani, 34 anni, è “ambiziosa” e agisce ” a tutti gli effetti per essere uguale alla regina”.

L’ex consorte era un importante generale, ed è stata anche privata del suo rango militare, delle decorazioni e della sua posizione. In precedenza era conosciuta come Sineenat Wongvajirapakdi, che significa fedele al re Maha Vajiralongkorn.

Nel mese di agosto, il sito web del Royal Household Bureau ha pubblicato decine di foto di lei, tra cui una delle quali era seduta nella cabina di pilotaggio di un aereo con un reggiseno sportivo mimetico e un altra che puntava un fucile d’assalto mentre era vestita di attrezzatura da combattimento e reggeva il barboncino da compagnia del re.

Il re è raramente visto in pubblico e si dice che trascorra gran parte del suo tempo in Germania, dove ha mantenuto una residenza prima di salire al trono. È uno degli uomini più ricchi del mondo con una fortuna stimata di almeno 30 miliardi di dollari.

La nomina della consorte arrivò subito dopo l’annuncio che il re Maha Vajiralongkorn aveva sposato la sua quarta moglie, la regina Suthida Vajiralongkorn Na Ayudhya, un’ex assistente di volo.

Sia la regina Suthida che l’allora generale Sineenat parteciparono all’incoronazione del re, un evento da 30 milioni di dollari che ebbe luogo a maggio.

consorte privata dei diritti Dopo che il re e la regina si sposarono, Sineenat fece pressione sul re affinché non insediasse la regina, ma facesse diventare lei regina, secondo la notizia riportata dal palazzo.

Tra le altre accuse c’è quella di essere “insubordinata al re e alla regina”, mostrando una “mancanza di gratitudine” e “facendo sì che il personale della famiglia reale fosse a disagio”.

Sineenat si è laureata all’Army Nursing College nel 2008. In qualità di importante generale, era stata membro del servizio di guardia del corpo del re.

Come colonnello, ha comandato la guardia d’onore alla cremazione del 2017 del defunto re, Bhumibol Adulyadej.

Molti thailandesi vedono il monarca come un semidio. E la Thailandia ha una severa legge lesa-maestà che rende un crimine insultare il re, la regina, l’erede apparente o il reggente. Un tale crimine è punibile fino a 15 anni di prigione, facendo sì che molti thailandesi si astengono dal discutere della monarchia in pubblico.

 

Ricorda di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram, per rimanere sempre aggiornato su nuove guide e notizie sulla Thailandia!

Summary
Il re di Thailandia destituisce la consorte reale
Article Name
Il re di Thailandia destituisce la consorte reale
Description
La consorte reale ufficiale del re della Thailandia è stata spogliata del suo titolo, accusata di infedeltà e di voler sostituire la regina.
Author
Publisher Name
thailandite.com
Publisher Logo