La Walking Street di Pattaya è

Walking Street è “piena di turisti”. Le immagini pubblicate sul sito “Pattaya City Law Enforcement” indicano un segnale incoraggiante per il turismo nella località balneare thailandese della “città del peccato”. Secondo il post, sembra che la famosa soi di Pattaya del ‘boom boom ‘ sta avendo un boom dei numeri del turismo.

Ma i cittadini thailandesi dicono che c’è un retroscena.

Mentre molti utenti hanno dipinto un quadro positivo durante l’alta stagione nei resort, molti altri utenti thailandesi su Facebook hanno chiesto: “Dove sono i farang?” Hanno fatto notare che la maggior parte di quelli nelle foto erano indiani e cinesi, e che i pochi occidentali in vista erano probabilmente russi.

Altri hanno suggerito che non è tutto roseo come sembra – la maggior parte dei turisti erano solo di passaggio e non si fermavano per un drink in un bar o per comprare qualcosa. Erano lì solo per il selfie o solo per una rapida “passeggiata” lungo Walking Street.

“Erano solo gruppi di turisti in viaggio per essere prelevati a Wat Chai”.

Una persona che risponde su Thai Visa ha osservato: “Camminano su e giù…. di solito seguendo qualcuno con un giocattolo all’estremità di un bastone…. non spendono nulla nei bar/luoghi di intrattenimento…. poi tornano nei loro hotel di proprietà cinese”.

Altri sostengono che dove vanno i cinesi, i farang hanno timore o non vogliono camminare. Hanno sollevato l’animosità, immaginaria o reale, tra occidentali e indiani e cinesi. Ma altri dicono che i farang non vengono perché il loro denaro non ha lo stesso valore del passato in Thailandia.

 

Ricorda di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram, per rimanere sempre aggiornato su nuove guide e notizie sulla Thailandia!