phuket alta stagione dopo natale

Sarà un Natale tranquillo a Phuket, dato che l’alta stagione dell’isola arriverà in ritardo per gli hotel quest’anno, con la maggior parte delle prenotazioni fatte dopo la celebrazione del Natale. Il turismo a Phuket di solito aumenta a novembre, ma il tasso di occupazione di novembre di quest’anno era solo del 50-60%. Che è diminuito del 10% rispetto all’anno scorso, secondo Kongsak Khoopongsakakorn, presidente del segmento meridionale della Thai Hotels Association.

“Diversificare il mercato di Phuket per fare meno affidamento sui turisti cinesi e’ la chiave per migliorare il turismo nella provincia.”

“I numeri bassi stanno continuando nella prima metà di questo mese, con l’eccezione degli hotel a 4 e 5 stelle situati vicino alle spiagge e ad alcuni hotel nella zona di Patong”.

Dopo Natale dovrebbe iniziare l’alta stagione

Ma Kongsak prevede che ci si aspetta un’occupazione fino al 90% o superiore al periodo da Natale a Capodanno. Secondo lui gli hotel a Phuket stanno soffrendo da un’offerta eccessiva cronica mentre il settore turistico in espansione continua ad attrarre nuovi investimenti, e gli alberghi illegali e la crescente popolarità delle applicazioni di condivisione degli alloggi.

La provincia di Phuket ha 250.000 camere in 3.000 alberghi, ma solo 600 alberghi e 50.000 camere sono legalmente registrati ai sensi della legge alberghiera del paese, una piccola percentuale. Dei 2.400 hotel restanti, circa 1.000 sono in attesa di licenze, mentre il resto non ha licenze e non ha in programma di registrarsi, secondo Kongsak.

Egli ritiene che Phuket rimarrà una destinazione preferita dai turisti internazionali nel 2020, anche se molti cinesi si dirigono verso altri paesi come il Vietnam o le Filippine. Sta invitando il governo per facilitare le domande di visto, specialmente rinunciando ai 2.000 baht del visto all’arrivo per aiutare a compensare alcuni effetti del forte baht.

Migliorare la qualità del turismo

Il direttore dell’ufficio di Phuket dell’autorità per il Turismo della Thailandia dice che sono necessarie nuove aree, oltre al sole e alla sabbia, per disperdere meglio i visitatori all’interno della provincia.

Notano anche che le tradizionali città popolari della costa occidentale di Phuket devono ora competere con le nuove zone di vacanza intorno all’isola – a nord intorno a Mai Khao, Rawai e Nai Harn nel sud, Cape Panwa e Cape Yamu e le aree orientali, così come una crescente popolarità per il centro commerciale Phuket Town.

Il TAT introdurrà il prossimo anno destinazioni emergenti come Koh Lon, che si trova a soli 12 minuti dalla terraferma e offre abbondanti bellezze naturali, Koh Racha, dove i turisti possono vivere la vita come un locale, e una gita di un giorno a Koh Mai Thon.

 

Ricorda di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram, per rimanere sempre aggiornato su nuove guide e notizie sulla Thailandia!

Summary
L'alta stagione a Phuket inizierà dopo Natale
Article Name
L'alta stagione a Phuket inizierà dopo Natale
Description
Sarà un Natale tranquillo a Phuket, l'alta stagionea arriverà in ritardo per gli hotel, con la maggior parte delle prenotazioni dopo Natale.
Author
Publisher Name
thailandite.com
Publisher Logo