Patong cancella gli eventi per il Songkran

“Quest’anno, Patong non terrà alcun evento ufficiale per celebrare il Songkran.”.

Tutti gli eventi ufficiali del Songkran a Patong (Phuket), inclusa la zona di intrattenimento “Songkran on the Beach” e il DJ dance party sono stati cancellati. Il sindaco di Patong, Chalermluck Kebsup, ha fatto l’annuncio sui suoi canali di social media ieri.

Patong è il tradizionale epicentro dei festeggiamenti del Songkran a Phuket, con la città balneare che ospita una varietà di eventi celebrativi e spettacoli di intrattenimento sulla spiaggia per la gente del posto e per i turisti. I festeggiamenti si sarebbero svolti ogni giorno e notte, dall’11 al 15 aprile.

Ma Chalermluck ha dichiarato che i festeggiamenti non si terranno più.

“Quest’anno, Patong non terrà alcun evento ufficiale di celebrazione del festival Songkran. Abbiamo discusso e abbiamo concluso che non terremo nessun evento ufficiale perché vogliamo evitare il rischio che COVID-19 si diffonda, che diventa più probabile con una grande folla. Presto faremo un annuncio ufficiale”.

Tra gli eventi ufficiali c’erano il popolare concorso di scultura della sabbia, il concorso di bellezza di Miss Songkran, spettacoli di danza tradizionale thailandese, spettacoli di musica dal vivo e una festa con musica elettronica sulla spiaggia. Sono stati cancellati anche i grandi eventi di pubblica utilità che si tengono tradizionalmente al Loma Park al mattino durante le vacanze del Songkran.

Chalermluck ha sottolineato che l’annullamento degli eventi pubblici ufficiali non significa che ci sia un divieto di celebrare il Songkran a Patong.

“La gente può ancora godersi i giochi d’acqua su Bangla Road. Non abbiamo alcuna autorità per vietare alle persone di giocare con l’acqua durante il festival. Possono farlo se vogliono. Ma per favore fate attenzione quando giocate, siate educati e sicuri”.

La Thailandia non ha visto una diffusione diffusa del virus da parte della popolazione, e ha confermato solo 47 casi, la maggior parte dei quali si è già ripresa, ma man mano che i casi crescono in tutto il mondo, c’è la preoccupazione che un evento di massa come il festival dell’acqua, che potrebbe facilmente attirare più di centomila persone, rischierebbe di diffondere ulteriormente la malattia.

Il Songkran è la festa di Capodanno thailandese e il più grande evento festivo del calendario thailandese. Gli eventi cancellati sono quelli pubblici, le persone sono ovviamente libere di festeggiare in privato.

 

 

Ricorda di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram, per rimanere sempre aggiornato su nuove guide e notizie sulla Thailandia!