Songkran a Phuket.
Songkran a Phuket.

Se la proposta del Comitato di Controllo dell’Alcohol (ACC) verrà approvata, il 13 di Aprile – durante il Songkran, non verrano vendute bevande alcoliche.

L’ACC ha proposto di vietare la vendita di bevande alcoliche durante il giorno del capodanno thailandese – Sonkgran; ma dovrà essere approvata dall’Alcohol Policy Committee prima di poter entrare in vigore.

“Presenteremo la proposta all’Alcohol Policy Committee il mese prossimo,” ha confermato il deputato dell’ACC Dr. Sukhum Karnchanapimai, che è anche segretario permanente del Dipartimento della salute pubblica.

Ha inoltre affermato che l’ACC è arrivata a questa conclusione considerando le statistiche degli anni passati che vedono gli incidenti mortali in crescita anno dopo anno.

Il 13 di Aprile marca il capodanno thailandese ed è parte delle vacanze del Songkran, periodo in cui milioni di persone si mettono in viaggio verso la il paese di provenienza o per andare in vacanza. Il Songkran è spesso celebrato con l’uso di alcolici.

In Thailandia la guida in stato di ebrezza è una delle cause principali degli incidenti stradali.

Le statistiche dicono che in media tra il 50 e il 60 per cento degli adulti si mettono alla guida dopo aver bevuto alcolici. Questa media si alza ulteriormente tra i giovani sotto i 20 anni.”, conferma Sukhum.

Ha detto che l’ACC sta spingendo per il divieto sulla vendita degli alcolici per prevenire i pericoli portati dalla guida in stato di ebrezza.

Ha continuato dicendo: “Anche se non si beve prima di mettersi alla guida, c’è comunque il rischi che gli altri guidatori lo facciano.”

Il divieto sulla vendita di alcolici durante le cinque festività nazionali religiose si sono rivelate effettive ed hanno ridotto il numero di incidenti.

“Questa soluzione avrà effetto solo sul 13 Aprile 2019, ma se verranno riscontrati buoni risultati proporremo il divieto per tutti gli anni a seguire.”, ha concluso Sukhum.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.