Thailandia- 1 nuovo caso di coronavirus, totale a 33

La Thailandia ha registrato un nuovo caso di coronavirus, portando il totale nel paese a 33 da gennaio, ha detto oggi un funzionario del ministero della salute.

Il nuovo caso è una donna cinese di 54 anni di Wuhan che è stata messa in quarantena dopo essere entrata in contatto con un altro paziente cinese affetto da virus mentre era in Thailandia, ha detto Suwanchai Wattanayingcharoenchia, il direttore generale del Dipartimento per il controllo delle malattie.

“Il 33° paziente si è ammalato per contatto e le sue condizioni non sono gravi”, ha detto Suwanchai.

Dieci delle persone infette sono guarite e sono tornate a casa, mentre 23 sono ancora in cura in ospedale. Più di 1.000 persone in Cina sono morte a causa del virus, ma la Thailandia non ha registrato finora alcun decesso.

La Thailandia non ha imposto alcun divieto ai turisti o ai viaggiatori che si recano nel Paese da quando è scoppiato il virus, anche se i funzionari stanno controllando i passeggeri dei voli provenienti dalla Cina all’arrivo e richiedono un certificato sanitario per entrare nel Paese dalla Cina.

Vietato l’ingresso ad una nave da crociera

Tuttavia, il governo ha vietato lo sbarco dei passeggeri della nave da crociera Holland America MS Westerdam, ha dichiarato il ministro della salute.

Holland America, di proprietà della Carnival Corp di Miami, dice che nessuno a bordo ha il virus. Secondo i media, la nave trasporta 1.455 passeggeri e 802 membri dell’equipaggio, il viaggio è iniziato a Singapore e la sua destinazione originaria era Yokohama, Giappone.

 

 

Ricorda di seguire la nostra pagina Facebook e Instagram, per rimanere sempre aggiornato su nuove guide e notizie sulla Thailandia!